martedì 31 gennaio 2012

Caaaasa!

Riemergo da questa astinenza blogghereccia dovuta a divertenti fine settimana in terra casertana. Per due settimane di seguito ho preparato la valigia il venerdì mattina per ritornare poi nel mio paesello il lunedì. Sono stati due week-end all'insegna delle ore passate a camminare per negozi di mobili ed ikea e a deprimerci (ridendo poi) quando ci siamo resi conto che le cucine possono arrivare a costare anche 25.000 euro e che le offerte di Poltrone&Sofà, Divani&Divani e Chateau d'Ax avevano sempre qualcosa che non andava.
Alla fine però qualcosa siamo riusciti a farla!
E, ad oggi, siamo possessori di una cucina, una parete attrezzata, divano e camera da letto. Abbiamo ancora bisogno di una libreria (molto probabilmente una sanissima Billy angolare Ikea), una piccola scrivania, dei mobiletti per il bagno, una credenza ed un tavolo con sedie per la sala da pranzo (sempre ikea).

Quello che attualmente mi manda in confusione è la lista che sto iniziando a fare per capire cosa c'è da comprare "di contorno". Che poi si tratta di un eufemismo visto che ci sono cose abbastanza urgenti (ovvero che non possono essere rimandate a dopo che ci saremo trasferiti) come le posate o chennesò, la grattugia, uno stappabottiglie, le tende ed i relativi bastoni!
Per non parlare della lavatrice e di un televisore.
Per adesso ci concentreremo sui colori delle pareti e delle porte, sulle prese elettriche da far spostare e attendiamo vengano a fare i primi lavoretti.



Mi sembra ieri aver cominciato a pensare seriamente a questa casa, ma al contempo mi accorgo che in fondo è nemmeno un mese che ci stiamo "lavorando" seriamente. So solo che durante le uscite, stanchezza a parte, io mi sono divertita un mondo.
Non potevo scegliere uomo migliore per condividere tutto questo!

18 commenti:

  1. *_________* ma deve essere una cosa meravogliosa!sono tantissime le cose da fare,quando si vive in una casa con tutto l'ocorrente non ce ne accorgiamo,ma davvero quando si deve arredare tutto sembra essenziale,anche le piccole cose di tutti i giorni che spesso snobbiamo per abitudine di utilizzo!ahhhhhhh che bello Miss,immagino che dovrai comprare una nuova agenda perchè quella verde di questo passo esploderà ehehe un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cocci, giudica tu ;-)

      http://img80.imageshack.us/img80/6677/01022012313.jpg

      Elimina
    2. mhuahuahuahua Miss devi prenderle una sostituta sennò scoppia davvero xD kisssssssss

      Elimina
  2. l'unico handicap della billy è che nella versione più profonda non ha i soppalchi alti. ho dovuto scegliere quella meno profonda e non riesco a mettere neanche un soprammobile di quelli collezionati nella mia vita "precedente"! la versione più profonda della billy da un po' più di spazio ma forse è che ho troppe enciclopedie.

    bello progettare in due :) goditi ogni momento! un abbraccio !

    RispondiElimina
  3. Renata in realtà abbiamo valutato sia le billy che le expedit, però la billy ci risultava più comoda perché è profonda 28cm a differenza della expedit che è 39cm. Non mi andava a genio fosse più profonda sia per la posizione in cui vorremmo metterla (in pratica entri nel salotto e ti trovi questa cosa enorme sulla sinistra) sia perché con più cm di profondità i libri sarebbero scomparsi in fondo.
    L'idea era di farla angolare e metterci delle lampadine ad illuminarla...insomma ci stiamo divertendo ;-)

    RispondiElimina
  4. Che bello progettare una casa assieme!!! Io vorrei cambiare la mia proprio per ripartire con nuove idee e soluzioni.... Intanto mi sfogo con piatti, tritatutto e vaporiere... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lipo la vaporiera? Fammi sapere come ti trovi :D

      Elimina
  5. Ma che meraviglia! :) Ci credo che vi state divertendo! Io non ne ho il tempo, sto finendo di litigare con la burocrazia per la tesi, dopodiché trasformerò la mia stanza da 14enne in una più consona ad una... ahimé, quasi 32enne ;) quindi ci sarà da sbizzarrirsi! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gloria prima di tutto in bocca al lupo con la burocrazia e la tesi!!! Proprio ieri sera ho avuto un momento d'ansia dovuto ad un pensiero di una vecchia pratica burocratica universitaria (che mi avrebbe ritardato la laurea). Che sollievo quando il cervello è ritornato in sè ed ho capito che era roba passata! Ti comprendo!!!
      E poi via alla fantasia con la nuova camera :)

      Elimina
  6. Mi sembra che un mese sia anche poco per aver già così tante cose, quindi bravissimi, vedrete che riuscirete in poco tempo a risolvere tuttele questioni comprese grattugie, sale&pepe e piccolezze non piccole così.

    Vorreste andare a convivere o direttamente sposarvi prima di andare nella casetta?

    RispondiElimina
  7. Giuly, abbiamo tempi tecnici dovuti ai lavori e penso un altro paio di mesi ci vorranno! Ma la vedevo decisamente più impegnativa, invece... :)

    Andremo a convivere anche perché dopo queste spese, sposarsi è decisamente fuori budget :P Certo è che la lista nozze ci avrebbe aiutato non poco eheheh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dicono che adesso inizi a prendere piede anche la lista convivenza... non si sa mai =D

      Elimina
  8. piacere Miss, tra miss penso ci capiremo.. ti seguo e se ti và passa anche da me! Bisè!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere Valerie, grazie per l'add :)

      Elimina
  9. Noi siamo andati di Besta e Expedit, perchè la Billy non aveva tutti i supplementi che ci interessavano. Però ci piaceva tantissimo!

    E ancora adesso adoro sistemare tutte le cose in questa casa nuova per farla diventare come sognavamo!

    Evviva i progetti ;)

    P.S. Anche noi che speriamo di poterci sposare a breve per una serie di motivi, stiamo valutando di rimandare la "cerimonia" per questioni di budget... e di sposarci "in privato" appena possibile ;) Chissà se ci riuscirà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Besta pure non è male!!! Stiamo pensando anche alle mille luci per fare effetto: ci sono certe cose all'ikea che ti mettono voglia di spender soldi. Faretti, luci con sensore, luci per la libreria arrrrrghhh è il tempio della perdizione quello!

      Incrocio le dita per i vostri progetti :)

      Elimina
  10. Cara, hai più cose tu di me, che convivo da luglio!
    uè, io mica ce l'ho il divano. e nemmeno la parete attrezzata. e nemmeno i mobiletti del bagno.
    però ho la lavatrice e, da tre mesi, la tv :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha mi hai fatto morire :)
      In effetti ci stiamo attrezzando per avere tutte le comodità dall'inizio! Ci illudiamo di non dover comprare poi più nulla, ma chi ci crede :P ?

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...